Una buona Porta di Ingresso? Ecco cosa significa, secondo il Feng Shui!

03 . Nov . 2014 | in Prodotti


Qualche tempo fa vi abbiamo fatto vedere come si sceglie il colore giusto per una porta d’ingresso secondo la disciplina del Feng Shui. In quest’articolo, potete scoprire come migliorare la vostra porta d’ingresso anche dal punto di vista della posizione, così da ottimizzare e armonizzare il flusso d’energia piacevole nell’ambiente dove vivete.

Una buona porta d’ingresso Feng Shui nutre la casa. La porta viene chiamata la bocca dell’energia Chi (si legge “Ci”), che è l’energia vitale. Seguire alcuni principi fondamentali potrà non solo migliorare l’aspetto fisico della vostra porta, ma porterà anche dei benefici nella vostra vita.  

L’APERTURA DELLA PORTA D’INGRESSO 

1. La porta d’ingresso si apre verso l'interno e non verso l'esterno.

Una porta che si apre verso l'interno è accogliente, attirando l’energia Chi, invece di spingerla via. Se la porta si apre verso l'esterno, vi consigliamo di valutare la possibilità di modificare quest’aspetto, perché l'apertura della porta d’ingresso che si apre verso l'esterno può rovinare il Feng Shui di tutta la casa. 

2. Una buona porta d'ingresso si apre in uno spazio ampio invece di uno spazio affollato.

La vostra porta d’ingresso si apre completamente e facilmente, o è bloccata a causa di oggetti, cose varie che tenete dietro la porta? Cassoni, vecchi vasi o piante morenti non invitano la ricchezza dell’energia Chi nella casa. Fanno proprio l’opposto: distruggono l’armonia.

Quando la porta d'ingresso non si apre completamente, l’energia rimane stagnante e le opportunità non possono entrare nella casa. Rimuovete gli oggetti da dietro la porta e vedrete che anche le vostre prospettive si apriranno.

3. La vostra porta d’ingresso si apre in uno spazio stretto?

Se è così, molto probabilmente si trova un muro di fronte alla porta d'ingresso, e questo fa sì che si blocchi il flusso di energia. Quando lo spazio è troppo piccolo, appendete una luce brillante sopra la porta e tenetela accesa per almeno tre ore ogni giorno.

Potete utilizzare uno specchio per allargare visivamente lo spazio stretto. Mettere uno specchio lucido e accattivante vicino alla porta è un bel modo per salutare l'energia. Tuttavia cercate di non disporlo proprio di fronte alla porta d'ingresso, perché spingerà l'energia accogliente fuori dalla vostra casa.

LA PORTA D'INGRESSO È IL SIMBOLO DELLA PORTA VERSO LA RICCHEZZA

1. La porta non dovrebbe essere troppo grande nè troppo piccola

Assicuratevi che l'energia possa entrare all'interno liberamente, e non si blocchi a causa di una porta d’ingresso troppo piccola, per permettere l’ingresso di energia sufficiente a circolare in tutta la casa.

Ma non esagerate: una porta troppo grande in proporzione alla casa, inviterà più energia di quella necessaria. Questo può sopraffare lo spazio all'interno. 

Se ritenete che la vostra porta sia troppo piccola e non consente l’ingresso di una quantità sufficiente di Chi, posizionate uno specchio su entrambi i lati della porta.

2. La porta d’ingresso deve avere un aspetto più grandioso rispetto ad altre porte in casa.  

Ciò non significa un aspetto strano: no chiodi infilati intorno al bordo della porta, nessuna ruggine sulle maniglie, no fiori secchi, viti o vecchie ghirlande come decorazione. La porta d'ingresso deve essere fatta di legno solido, e non di vetro. Inoltre, deve essere più grande rispetto alle altre porte interne di casa.

3. La porta d’ingresso dovrebbe essere abbastanza alta.

Il membro più alto della famiglia dovrebbe riuscire ad attraversarla senza difficoltà.

Ma non troppo, perché dev’esserci una certa distanza tra la porta e il soffitto. Una casa con un soffitto basso, con la parte superiore della porta che tocchi il soffitto, esercita una pressione sul Chi che passa attraverso la porta, e questo non facilita la fortuna della famiglia.

LA VOSTRA PORTA D’INGRESSO È ABBASTANZA VISIBILE?

Se vi capita di vivere in un condominio dove bisogna attraversare un corridoio buio per arrivare fino alla vostra porta, assicuratevi che tra l'ingresso dell'edificio e la vostra porta d'ingresso ci sia un percorso chiaro.

Se è possibile, mettete alcune piante lungo il corridoio che conduce alla vostra porta, o se non è possibile, sistemate le piante vicino alla vostra porta, così da sollevare e guidare l’energia verso la vostra casa.

Idealmente la porta d’ingresso dovrebbe essere rivolta verso la strada in modo che l'energia e le opportunità possano facilmente trovare la via verso la vostra casa. Tuttavia, se non avete questo lusso e la vostra porta d'ingresso è nascosta sul lato, potete mettere delle luci, delle piante o qualsiasi simbolo simpatico lungo il percorso dalla strada alla porta d'ingresso. Il vostro obiettivo, secondo il Feng Shui, è dirigere l'energia verso di voi!


Tag: